rss facebook twitter linkedin youtube followgram emergency

Zig zag

Pubblicato il alle 23:10 da Alessandra in Pensieri in libertà

Nel mare di melma che passa tra quello che sono e quello che vorrei o avrei voluto essere. Nei pensieri a metà e nei desideri non esauditi. In quello che non sarà mai, che verrà sfiorato, scontrato, scansato. Tra i sensi di colpa e l’orgoglio ferito. Tra gli attacchi e le difese, tra l’acceleratore e il freno.

Tra il giusto e lo sbagliato, tra le lacrime e i sorrisi.

Tra il piumone e il lenzuolo, tra il cuscino e le pieghe che mi stropicciano la faccia la mattina.

Tra il cappotto nero che ho appeso in ingresso e la felpa da casa che indosso stanca a fine giornata.

In quello che dico e che faccio e in quello che non dico e faccio e non dico e faccio lo stesso.

Nei miei capelli anarchici e nell’anello che porto al dito, nelle calze a righe e negli occhi attenti.

Nelle teglie e nelle pentole che sporco con gusto e pulisco con noia. Nella paura. E nella paura di aver paura.

Nei pensieri che non mi fanno dormire: nei libri che divoro per cercare di annientarli e nella melatonina che non fa mai il suo dovere.

Vivo a zigzag. Tra la gioia assoluta e il terrore segreto.

a

Leave a Reply